Parco e Polo delle Arti

Apriamo un velo sull’arte, ma cerchiamo di capire…..gli uomini e soprattutto i politici. Murales di Bansky in foto di apertura dell’articolo.

Leggi il seguito

….Dal 1954…

Mostra Nazionale di Pittura del maggio, il lungomare antistante , aspettando l’apertura in un dipinto di Franco Colella

Leggi il seguito

…1951, che anno!

Quando c’era il maggio……..si l’organizzazione colse al balzo l’idea di associare la festa del patrono ad una serie di manifestazioni importanti a livello nazionale. Bari si rialzava! Mi scuso, ma la foto e’ originale! Andrebbe restaurata.

Leggi il seguito

La bottega delle storie Francesco e Raffaele Spizzico

In copertina le cancellate di Raffaele Spizzico per Palazzo Andidero, nel corpo dell’articolo, di Francesco Spizzico -Gruppo di famiglia- terracotta smaltata del 1956/57 custodita nell’Archivio della Pinacoteca Metropolitana di Bari.

Leggi il seguito

Arte nel secondo dopoguerra a Bari, non solo Il Sottano.

Nell’immediato dopoguerra a Bari, c’e’ voglia di respirare arte, prende così vita un notevole fermento culturale,non solo grazie al Sottano, ma anche alla Galleria degli Artisti pugliesi, costituitasi nel 1945 nello studio laboratorio dei fratelli Francesco e Raffaele Spizzico, dove staziona anche la figura di Roberto De Robertis dalla più vasta preparazione, conseguita presso l’Accademia di Brera, ed inserito nel gruppo’900 di Margherita Scarfatti a Milano. Abbiamo poi, intere famiglie come i Colonna che si trasmettono arte da generazioni.

Leggi il seguito