Covid-19: dati nazionali del 19 gennaio 2021

L’aggiornamento nazionale basato su dati ufficiali forniti dal Ministero della Salute

La Redazione

Sono 10.497 i nuovi casi di contagio da covid-19 in Italia, più 1.672  rispetto ai nuovi casi di ieri, quando se ne sono registrati  8.825. Nelle ultime 24 ore sono 603  le vittime, cioè più 226 rispetto a ieri. Il numero totale dei casi sale a  2.400.598  mentre quello dei decessi totali pari a    83.157. Effettuati  254.070 tamponi oggi, rispetto a  158.674  ieri.

Al primo posto della negatività tra le regioni italiane la Sicilia con 1.641 la Lazio con  1.100 al secondo ed al terzo l’Emilia Romagna con 1.034.

Zona gialla per Campania, Sardegna, Basilicata, Toscana, Provincia Autonoma di Trento, Molise.

Zona arancione per nove nuove regioni Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle D’Aosta, che si aggiungono alle tre già arancione Calabria, Emilia-Romagna e Veneto

Zona rossa per Lombardia, Sicilia e le provincia autonome di Bolzano.

Entrato in vigore da mezzanotte tra 16 e 17 gennaio nuovo D.P.C.M.

App Immuni per chi è interessato a scaricare l’applicazione sul cellulare.

Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail info@lavocenews.it della redazione o direttore@lavocenews.it, per seguirci su facebook potete mettere cortesemente il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivervi al gruppo lavocenews.it grazie.