L’Arte riprende il Colore vernissage 10/10/2020

Si è aperta la nostra mostra/ evento “L’Arte riprende Colore” e si aprono per gli artisti le Porte della Chiesa Barocca di Santa Teresa dei Maschi-

Maria Catalano Fiore

Sabato 10/10/2020 è stata inaugurata, puntualmente, la mostra evento “L’Arte riprende Colore“, da noi promossa come quotidiano improntato sulla cultura Lavocenews.it, del quale sono capo redattore Cultura, dalla “Fondazione Piccinni “di cui è Presidente, il nostro Direttore Gianvito Pugliese, Miguel Gomez , direttore della Bibart, Biennale di Bari che ci ha ospitato e supportato logisticamente nella splendida Chiesa Barocca di Santa Teresa dei maschi nel cuore della città antica di Bari e Nilla Pappadopoli ed il Comitato per la diffusione della cultura musicale.

Notevole l’afflusso di pubblico, anche se distanziato, seguendo le norme anti Covid 19

Madrina della manifestazione la M.ra Irene Petrafesa che ha contribuito all’esposizione anche con una sua bellissima opera “Blu night”, rientrata da poco da una mostra a Londra.

Irene Petrafesa “blu night” olio e sabbie del Marocco 130 x 130 – 2019

Doverosa una presentazione della nostra Madrina e cara amica e del suo esempio di percorso artistico cominciato da almeno una trentina d’anni.

Doveroso anche ricapitolare sia la ragione del titolo della mostra, sia il perchè dell’uso di un fregio particolare (opera del pittore/grafico/regista Roberto Capriuolo) che ha segnato, oltre che le nostre, le pagine di una Rivista di settore nostra patner-schip. EuroArte, Edizioni A.M.Gentile Lecce, Direttore Raffaele De Salvatore, che ci ha dedicato un suo “Speciale L’Arte riprende il Colore” nel suo ultimo numero.

Una pagina tipo della rivista EuroArte

L’Arte ed il disegno sono la prima forma di comunicazione già dall’uomo primitivo in poi. L’arte non potrà mai morire, ne diventare caotica, può solo evolversi dall’epoca delle epoche sino a noi.

Presentazione: M.ro Miguel Gomez, io, M.ra Irene Petrafesa, Direttore la vocenews.it prof. avv. Gianvito Pugliese

In effetti, già con i contatti dei vari artisti che si sono proposti, ognuno ha subito una piccola o più notevole variazione. In alcuni molto visibile, per altri ancora impercettibile, ma in tutti c’è stata una maturazione interiore che traspare nelle loro tele. Man mano vedremo le opere e giudicheremo.

Il nostro vernissage è stato notevolmente arricchito dall’esibizione della M.ra Nilla Pappadopoli, docente di pianoforte ed alcuni dei suoi promettenti allievi, ispirati da arie Sacre Barocche, proprio come giusto in Santa Teresa.

La M.ra Nilla Pappadopoli vicino ad una scultura musicale del M.ro Giovanni Mappa, VINCITORE ASSOLUTO, proprio oggi , del Festival dell’Immagine di Martina Franca.

Oltre alla Pappadopoli, in veste di pianista accompagnatrice e direttore, per l’occasione, si sono esibiti tre giovani talenti: Angeliana Del Vecchio, soprano, Michele Sansone, tenore e Jasmine Ungaro, contralto.

Ecco i tre talentuosi e giovani cantanti con la loro Maestra /pianista.

Dopo queste premesse passeremo ad ammirare le opere degli artisti professionisti e esperti del mestiere, ma prima vorrei presentare una giovane artista esordiente: Roberta Loconte, una giovane che ha vissuto e colto forse più di altri il dramma del Pandemia e della reclusione coatta di questi mesi.

Roberta Loconte “Maschere” accanto suo zio Roberto Loconte, una famiglia di artisti e poeti, comunque di persone estremamente sensibili.

Un grazie a quanti hanno partecipato, a chi ha collaborato per la riuscita dell’evento, a Roberto Capriuolo per la grafica artistica. Grazie ancora ad artisti e poeti : Vito Valenzano, Mino Barba, Marcello Rizzo, Roberto Capriuolo, Giuseppe, Surico, Emily Maggi, Maria De Pasquale, Giusy De Pasquale, Donato Tambone, Roberto Loconte, Biagio Monno (Toy Blaise), Nancy Cesario, Vito Camardella, Biagio Loconte, Vito Luca vik Iorio, Simona Impellizzeri, Domenico Berardi, Carlo Giuliani, Michele Aprile, Rosanna Baldari, Giovanni Mappa- scultore, Lena Losacco Sandrucci – fotografa.

Seguirà una carrellata visiva di tutti gli Artisti, poi dei poeti e di altri eventi in evoluzione in questi giorni.

Non dimenticate il 15, giorno di Santa Teresa D’Avila , subito dopo la Santa Messa officiata da Don Antonio Parisi, alle ore 17,30, la performance del Maestro Marco Laccone voce e chitarra e i suoi allievi.

Il 16 pomeriggio, ore 17.30 dedicato alla proiezione del cortometraggio “Falena” opera dell’ artista/grafico/regista e poeta Roberto Capriuolo e della lettura di vari componimenti dei poeti partecipanti.

Il 17 pomeriggio, ore 17,30 la presentazione del libro di fotografia “Arte estrema” di Gaetano Appeso, con proiezione di foto tratte dall’opera.

Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail    info@lavocenews.it della redazione o direttore@lavocenews.it, grazie.

DA QUI IN POI CI SONO FOTO SCARICATE PER GLI ARTISTI………

Marcello Rizzo

Roberto Capriuolo

Vito Luca Vik Iorio

Domenico Berardi

Enrica Carenza

Enrica Carenza

Rosanna Baldari

Carlo Giuliani

Giusy De Pasquale

Giusy De Pasquale

Emily Maggi

Emily maggi

Biagio Monno (Toy Blaise)

Biagio Monno (Toy Blaise)

Giusy Rizzi

Luciana Tomasicchio

Mimmo Milano